Plumcake al cioccolato e castagne e tanti auguri a me!

0

Plumcake al cioccolato e castagne e tanti auguri a me!

Plumcake al cioccolato e castagne

Oggi giornata speciale….TANTI AUGURI  A ME! 🙂
Ebbene si, oggi è il mio compleanno, e indovinate un po, tanto per fare qualcosa di nuovo sono in giro per l’Italia, per la precisione a Modena, coinvolta in uno splendido tour alla scoperta del mondo Fini.
Quest’anno ho iniziato i festeggiamenti in modo alternativo, lontana dalla mia bella Roma e in compagnia di persone che fino a ieri conoscevo solo tramite i social network, ma che hanno pensato a farmi avere una bellissima torta di murshmallow con candelina da spegnere a mezzanotte….piccole sorprese che ti fanno avere il sorriso stampato in viso!

Se mi seguite un po e avete iniziato a conoscermi, sapete che non sono il tipo a cui piace raccontarsi, quindi non mi metterò a fare bilanci o riflessioni sui miei 31 anni, ma semplicemente per ‘festeggiami’ voglio portare un pizzico di dolcezza nelle vostre, e nella mia cucina scrivendovi un ricetta, ma non una  a caso, bensì un dolce preparato con il mio frutto autunnale preferito, insieme al cachi, le castagne.
E allora, oggi dolcetto a base di castagne, per la precisione:  plumcake al cioccolato e castagne. Un dolce perfetto per la prima colazione, o anche da consumare a metà pomeriggio insieme ad un bella tazza di té o cioccolata calda.

Prima di scrivervi la ricetta di questo sofficissimo e goloso plumcake al cioccolato e castagne, voglio darvi qualche informazione in più sulle castagne, e per la precisione, voglio scrivervi, visto che tramite i social me lo avete chiesto in molti, come conservare le castagne.
Le castagne si possono conservare sostanzialmente in due modi: o congelandole o tramite la tecnica dell’ammollo. Nel primo caso, quello del congelamento dovrete pulirle bene, inciderle e poi potrete congelarle in sacchetti da gelo fino a 12 mesi, mentre invece nel secondo caso, quello dell’ammollo, dovrete mettere le castagne a bagno in abbondante acqua dove dovrete lasciarle per 3 giorni senza mai cambiare l’acqua. Trascorsi tre giorni, mettetele ad asciugare, senza ammassarle e senza metterle a contatto diretto con il sole. In questo modo si conserveranno almeno e mesi.
Spero che questi consigli vi tornino utili. E adesso pronti a preparare questo dolcissimo plumcake al cioccolato e castagne? E allora ecco la ricetta!

Se cercate altre ricette di plumcake le trovate qui.

tempo di preparazione: 40 minuti
tempo di cottura: 90 minuti
difficoltà: media
occorrente: una pentola grande, un tagliere, una frusta da cucina, fruste elettriche, uno stampo da plumcake,due pentole di diversa grandezza per la cottura a bagno maria, un setaccio a maglia fine.
stagione: autunno
tipologia: dolce da colazione

INGREDIENTI:

  • 550 g di castagne con la buccia
  • 200 g di farina per dolci
  • 16 g di lievito per dolci
  • 150 g di zucchero semolato
  • 70 g di cioccolato fondente
  • 1 bicchiere di latte
  • 2 uova
  • cannella q.b.
  • burro q.b.

Plumcake al cioccolato e castagne

Plumcake al cioccolato e castagne

PREPARAZIONE:

  • Incidere le castagne orizzontalmente e lessarle in abbondante acqua fin quando saranno morbide (50 minuti di cottura circa). Scolatele e lasciatele raffreddare leggermente e poi sbucciatele. Se le lascerete raffreddare troppo sarà più difficile sbucciarle.
  • Sbriciolatele con le mani cercando di ottenere dei pezzi molto piccoli e altri leggermente più grandi.
  • In una pentola portare ad ebollizione dell’acqua. Tagliate il cioccolato a pezzi, e metterlo in un pentolino piccolo insieme a mezzo bicchiere di latte. Lasciar sciogliere a bagno maria disponendo il pentolino con il cioccolato sopra alla pentola con l’acqua in ebollizione, facendo attenzione che l’acqua non tocchi il pentolino con il cioccolato. Appena sarà completamente sciolto togliere dal fuoco e lasciar raffreddare.
  • Unire le uova e lo zucchero e montare con le fruste elettriche per 5 minuti. Unire poi la farina e il lievito setacciati  e girare con una frusta. In ultimo unire il latte rimanente e il cioccolato e girare fin quando tutti gli ingredienti saranno bene amalgamati.
  • Passare le castagne nella farina, passare in un setaccio per eliminare la farina in eccesso e poi unirle al composto e girare bene.
  • Imburrare lo stampo, unire l’impasto e infornare a 180° per 45/minuti in forno preriscaldato non ventilato.

Plumcake al cioccolato e castagne

Plumcake al cioccolato e castagne

BUON APPETITO!

La ricetta è stata ideata, realizzata e descritta  e fotografata da me. :-)

ps: se provate una mia ricetta, ricordatevi (se ne avete voglia) di condividere la foto su instagramfacebook o twitter, taggandomi o usando gli hashtag #robysushi e #lericettedirobysushi.

Plumcake al cioccolato e castagne

Commenti

  1. Tanti auguri!! Bellissima come torta 😀 innovativa

    1. Grazieeee! <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Like
Close
RobySushi © Copyright 2023.
Tutti i diritti sono riservati.
Close