Linguine ‘veraci’ con canocchie

1

DSC_0536

Rieccomi! 🙂
Dopo una settimana di ‘latitanza’ trascorsa nei territori aretini per partecipare al Caccia al Territorio Blog Tour, di cui vi racconterò in dettaglio prossimamente, sono tornata con tantissimi post e ricette da proporvi, iniziamo con queste linguine con canocchie. In realtà è da tempo che vorrei postarvi questa ricetta (ma riesco a farlo soltanto adesso!), per questo troverete una crema di friggitelli, che come sapete non sono proprio autunnali! Non c’è problema, potete sostituirla con una crema di cavolo nero oppure non metterla affatto, avranno comunque un sapore intensissimo grazie alle canocchie fresche e alla passata verace Cirio.
Non mi dilungo ulteriormente, qui sotto troverete la descrizione del procedimento per realizzare questo primo piatto veloce, semplice e gustoso!
Ah, che ne dite di ascoltare anche un po di musica mentre siete ai fornelli? Oggi si fa un salto negli anni ’80 con i Tears for Fears, sentite qui….

tempo di preparazione: 10 minuti
tempo di cottura: 30 minuti
difficoltà: facile
occorrente: un tegame piccolo, un mixer, una pentola grande, una padella antiaderente grande, una padella antiaderente piccola

INGREDIENTI:

block notes

 

Linguine 'veraci' con cannocchie. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.
Linguine ‘veraci’ con canocchie. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.

PREPARAZIONE:

  • Tritate un quarto di cipolla e fatela imbiondire in un tegame con un filo d’olio extra vergine d’oliva. Aggiungete poi il peperone tagliato a pezzetti,  mezzo bicchiere di acqua bollente e lasciate ammorbidire. Aggiustate di sale e pepe. Frullate nel mixer fino ad ottenere una crema grossolana (non troppo liscia).
  • Lavate le pannocchie, eliminate tutte le zampette e tagliatele sul dorso in modo che siano più semplici da mangiare. Fate imbiondire in una padella antiaderente uno spicchio d’aglio schiacciato con un filo d’olio extra vergine d’oliva e qualche pezzetto di peperoncino fresco. Aggiungete le pannocchie, fatele saltare 3/4 minuti e toglietele dalla padella con l’aiuto di una pinza da cucina.
  • Nella stessa padella in cui avete cotto le pannocchie, e in cui avrete lasciato il sughetto di cottura, aggiungete la Passata Verace Cirio,  e lasciate cuocere una decina di minuti circa (se necessario aggiungete un filo d’acqua bollente). Regolate di sale.
  • Sbriciolate la mollica del pane molto finemente e fatela tostare in una padella antiaderente con un filo d’olio evo fin quando sarà croccante.
  • Cuocete la pasta. A metà cottura trasferitela nel sugo e continuate a cuocerla risottandola con la sua stessa acqua. Quando è pronta aggiungete le pannocchie e il prezzemolo.
  • Servite mettendo sul fondo del piatto la crema di peperone, poi la pasta e infine le briciole di pane croccanti. terminate con un filo d’olio extra vergine a crudo.
Linguine 'veraci' con canocchie. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.
Linguine ‘veraci’ con canocchie. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.

BUON APPETITO!

La ricetta è stata ideata, realizzata, descritta e fotografata da me!!! 🙂

firma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Like
Close
RobySushi © Copyright 2023.
Tutti i diritti sono riservati.
Close