Zurigo, la bellezza di una città in formato bomboniera

37

Zurigo: cosa vedere e dove mangiare

zurigo

E’ tempo di preparare le valigie, si parte

Pensavo di ricominciare settembre con calma e tranquillità, di prendermi i miei tempi,  e invece il post vacanze è ricominciato con grande frenesia, tra impegni, nuovi progetti e viaggi.
Non che la cosa mi dispiaccia, anzi. Quando c’è da preparare la valigia (anche se odio farla!), saltare sul primo aereo o treno, per partire alla scoperta di una città a me sconosciuta, sono sempre pronta. Che ci posso fare, la mia voglia di scoprire è inesauribile!
E quindi….valigia fatta, passaporto alla mano, macchinetta al collo e si parte, destinazione, Zurigo!

Zurigo

Non ero mai stata in Svizzera prima dello scorso weekend, nonostante, sia ‘a due passi’ da Milano, e onestamente non sapevo cosa aspettarmi, ma passeggiare per le vie della città è stata una vera sorpresa.
Zurigo è una città a misura d’uomo. Piccola, ordinata, silenziosa, rilassante, funzionante e affascinante.
Girarla a piedi (e anche in bicicletta – credo – non posso dirvelo perchè non l’ho presa) ti regala una piacevole sensazione di calma. Tutto sembra essere a misura d’uomo, tutto è facilmente raggiungibile, tutto è pervaso da un’aura di serenità e pacatezza.
L’occasione per visitarla è nata grazie al cibo. Strano direte voi! Lo so, il filo conduttore è sempre lo stesso, ma del resto state leggendo un blog di cucina, quindi non potete aspettarvi altro! Bando alle ciance, come vi dicevo, il motivo della mia visita a Zurigo è stato il festival Food Zurich.

zurigo

Food Zurich

Il Food Zurich  è un festival culinario, giunto quest’anno alla sua seconda edizione, che dal 7 al 17 settembre 2017, ha inondato, ed inonderà, la città e la regione circostante di gusto.
Piatti tradizionali ed innovativi, gusti autentici e avvolgenti, specialità regionali e internazionali, sono gli ingredienti principali di questo festival che porta in scena il diletto del gusto.
Per undici giorni il Food Zurich vuole amplificare il già sostanzioso potenziale gastronomico di Zurigo, che vanta 16 ristoranti gourmet, il ristorante vegetariano più antico al mondo, l’ Hiltl, e una variegata offerta di cucine internazionali e regionali. Per far ciò, per tutta la durata del festival, Zurigo ospita più di cento manifestazioni per celebrare l’arte culinaria e la cultura del mangiar bene.
All’interno del Food Zurich, in un bellissimo spazio, nella parte nuova della città, c’è anche lo Street Food Festival, che come dice il nome, è incentrato su un’ampia offerta di street food internazionali. Vi lascio qualche foto per rendere meglio l’idea…

Food Zurich

Cosa vedere a Zurigo

Nonostante il suo nome ‘Zureich’ , significhi ‘troppo ricca’, Zurigo, non è soltanto la città delle banche e della borsa dei valori. Questa città è molto di più.
Se andate a visitarla, regalatevi una passeggiata sulle sponde del fiume Limmat, che taglia in due il centro storico della città, regalando scorci incantevoli. Da qui raggiungete il quartiere Niederdorf , sulla sponda orientale del fiume, che è un intersecarsi di viuzze pittoresche, ristoranti, caffè, botteghe e vetrine antiche bellissime. Potrete camminare perdendovi tra le meravigliose case che popolano la zona, immergendovi in un silenzio e una tranquillità surreale.
Da non perdere sicuramente, in una bella giornata di sole, una passeggiata sulle rive del lago della città. Purtroppo io l’ho visto con la pioggia, ed è stato comunque affascinante, quindi immagino che con il sole sia il posto ideale per trascorrere una giornata in totale tranquillità. Per gli amanti dello shopping c’è Bahnhofstrasse,  piena di negozi e boutique di grandi firme internazionali, oltre che di negozi di orologi, emblema della città.
Se volete godervi una panoramica di Zurigo, non perdete la Prime Tower. Alto 126 metri, questo grattacielo è stato il più alto della Svizzera dal 2011 al 2015, ed ospita ospita un ristorante ed un caffè al piano superiore , un centro conferenze, uffici e l’ Hotel Rivington & Sons al piano terra. Vi consiglio di andare a prenderci un caffè perchè la vista è incantevole. Dal momento che siete in zona, godetevi una passeggiata sull’acquedotto e nel quartiere circostante, perchè ne vale davvero la pena.
Il mio consiglio comunque, se avete tempo, è quello di perdervi per le vie della città, girando senza una meta precisa e godendovi le sue strade, i suoi innumerevoli edifici d’architettura contemporanea, di fermarvi a respirare l’atmosfera cittadina e a contemplare i passanti. Io lo faccio in ogni città che visito, ed è sempre stupefacente vedere quanto si può scoprire di una città visitandola in questo modo.

cosa vedere a zurigo

cosa vedere a zurigo

cosa vedere a zurigo

cosa vedere a zurigo

Dove mangiare a Zurigo

Mangiare a Zurigo come avrete intuito leggendo la prima parte del post non è un problema, visto che l’offerta della città è ampia e variegata. Io voglio proporvi quattro posti da provare, rispettivamente per brunch, pranzo, merenda e cena a Zurigo.

Brunch a Zurigo

Per il brunch provate il Rooftop Restaurant, un locale bellissimo all’ultimo piano del Modissa, con una meravigliosa vista sui tetti di Zurigo , che offre un brunch a buffet ricco ed assortito. Selezione di ottimi formaggi svizzeri e salumi, yogurt, frutta, cereali, dolci, confetture,  pane di ogni genere, e uova preparate al momento in base alle richieste, il tutto accompagnato da champagne e bevande calde, servito con estrema gentilezza in un locale caldo e accogliente.

mangiare a zurigo

Pranzo a Zurigo

Per il pranzo invece provate ristorante Neni , locale giovane e moderno all’interno del 25hours Hotel nella Langstrasse, che propone piatti che sono una fusione dei sapori di tutto il mondo. Mangiare qui significa intraprendere un vero viaggio culinario, girovagando per tutto il pianeta, in un mix di sapori e profumi sorprendenti. Carne, pesce, piatti vegetariani, vegani, insomma ce n’è davvero per tutti i gusti!

mangiare a zurigo

Cena a Zurigo

Per la cena vi consiglio di scegliere qualcosa di più tradizionale, che sappia offrire piatti tipici preparati a regola d’arte, come lo sminuzzato di vitello alla zurighese – Züri Geschnätzlets. Questo piatto, che consiste in uno spezzatino molto piccolo e fine preparato con carne di vitello e servito con rösti di patate, giá nel XVIII  era amato dai membri delle corporazioni zurighesi e ben presto si diffuse sulle tavole di tutti i cantoni svizzeri. Per mangiarne uno preparato a regola d’arte potete andare al Zunfthaus zur Waag, che da circa 700 anni è la casa delle corporazioni dei tessitori della lana e del lino, e conquista tutti con la sua cucina tradizionale.

mangiare a zurigo

Non può mancare durante il vostro soggiorno a Zurigo, una dolce coccola ‘cioccolatosa’, e per concedersela il posto giusto è Max Chocolatier.

mangiare a zurigo

Io i miei consigli ve li ho dati, adesso non vi rimate che prenotare il primo volo e partire!

zurigo

robysushi a zurigo

BUON VIAGGIO

Testo e foto scattate da me! 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Like
Close
RobySushi © Copyright 2023.
Tutti i diritti sono riservati.
Close