Spaghetti con le cozze al profumo di limone

3

DSC_2553

Caldo, sole, mare, relax.
Queste sono le parole che in questi giorni mi capita di sentire più spesso, e non vi nascondo che al solo sentirle pronunciare un po di sana invidia inizia a farsi strada in me. Si, in me che di sole, mare e vacanze ancora non ne ho vista l’ombra. Ma arriveranno, non so quando ma arriveranno.

Come si dice, ‘se la montagna non va da Maometto, Maometto va alla montagna’, quindi, in questa rovente Milano io ho deciso di portarmi il mare in casa. Spaghetti con le cozze al profumo di limone, ed il gioco è fatto…semplice no?

tempo di preparazione: 30 minuti
tempo di cottura: 20 minuti
difficoltà: media
occorrente: una pentola, due padelle antiaderenti grandi, un tagliere, un setaccio a maglia fine, una grattugia.

INGREDIENTI:

block notes

 

DSC_2536v

 

DSC_2548

PREPARAZIONE:

  • Pulite accuratamente le cozze.
  • In una padella fate scaldare un filo d’olio, con uno spicchio di aglio, due rametti di prezzemolo, e qualche pezzetto di peperoncino fresco. Appena sarà caldo, unite le cozze, chiudete con un coperchio e lasciate aprire. Toglietele dal fuoco appena vedete che si saranno aperte per evitare che cuociano troppo.
  • Con l’aiuto di un setaccio e di un panno ci cotone a maglia fine filtrate il sugo delle cozze e lasciatelo da parte.
  • Sgusciate le cozze.
  • Portate ad ebollizione l’acqua per la cottura della pasta.
  • In una padella antiaderente scaldate un filo d’olio con uno spicchio d’aglio diviso a metà e privato dell’anima interna, un rametto di prezzemolo, qualche pezzetto di peperoncino fresco e le alici tagliate a piccoli pezzi.
  • Appena le alici si saranno sciolte unite i pomodori divisi in 4 parti. Lasciate cuocere a fuoco medio, unendo due cucchiai di acqua di cottura delle cozze.
  • Mettete in cottura la pasta e salatela.
  • A metà cottura scolate la pasta conservando l’acqua e unitela al sugo. Bagnate con l’acqua delle cozze e un mestolo di acqua di cottura della pasta. Portate a termine la cottura della pasta risottandola.
  • Appena la pasta sarà pronta e il sughetto si sarà trasformato in una cremina, unite le cozze, saltate 30 secondi e togliete dal fuoco.
  • Impiattate e terminate con il prezzemolo tritato e una grattata di scorza del limone.

DSC_2558b

BUON APPETITO!

La ricetta è stata ideata, realizzata, descritta e fotografata da me!!! 🙂

firma

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Like
Close
RobySushi © Copyright 2023.
Tutti i diritti sono riservati.
Close