Spaghetti alla gricia con zucchine e zenzero

24

pasta alla gricia (9)

Forse sarà l’aria di Roma (sono tornata nella mia amata città per qualche giorno!), ma oggi ho una gran voglia di un super piattone di pasta alla gricia. Tutti conoscete questo primo piatto della tradizione culinaria romana vero?

Bhè per chi non lo conoscesse, vi dico che la pasta alla gricia, detta volgarmente, è un piatto di pasta alla carbonara ma senza uova. Si esattamente, perchè se partite pensando alla ricetta della pasta alla carbonara vi renderete conto che gli ingredienti sono gli stessi, ma nella gricia mancano le uova, e quindi gli ingredienti per preparare la pasta alla gricia sono: pasta, pecorino romano, guanciale, sale, olio e tanto pepe nero. Io però in questa ricetta ho aggiunto tre ingredienti perchè quella che vi propongo oggi è una pasta alla gricia rivisitata a modo mio, ovvero con zucchine e zenzero.

Ora vi starete chiedendo, qual’è il terzo ingrediente che ha aggiunto?! Bhè, questo lo lascio scoprire a voi, quindi indossate il grembiule, accendete i fornelli e preparatevi un bel piatto di pasta alla gricia con zucchine zenzero!!!r

tempo di preparazione: 15 minuti
tempo di cottura: 25 minuti
occorrente: una padella antiaderente,  una pentola grande, un tagliere, una grattugia, due ciotoline piccole
difficoltà: facile
tipologia ricetta: primo di verdure

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

  • 180 g di zucchine
  • 70 g di guanciale
  • 70 g di radice di zenzero fresca
  • 60 g di pecorino romano grattato
  • 190 g di spaghettoni di Gragnano
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero
  • Uno spicchio d’aglio

pasta alla gricia (8)

pasta alla gricia (6)

PREPARAZIONE:

  • Lavate e tagliate a cubetti piccoli le zucchine.
  • In una padella scaldate un filo di olio evo con uno spicchio di aglio in camicia. Unite poi le zucchine e fate cuocere a fiamma bassa per 10 minuti. Regolate di sale e pepe. Togliete le zucchine dalla padella tenetela da parte per far rosolare il guanciale
  • Portate ad ebollizione l’acqua per la cottura della pasta e salatela
  • Tagliate a striscioline sottili il guanciale
  • Sbucciate la radice di zenzero e grattatela mettendo la polpa grattata in una ciotolina piccola. Con le mani strizzate bene la polpa e tenete solamente il succo dello zenzero.
  • Nella stessa padella in cui avete cotto le zucchine mettete a sudare il guanciale a fuoco basso. Appena avrà sudato unite il succo di zenzero, fate insaporire il tutto un minuto e togliete dal fuoco.
  • Mettete in cottura la pasta
  • In un piatto mettete il pecorino, aggiungete,  una macinata di pepe nero due cucchiai di acqua di cottura della pasta versndola piano e intanto e sbattete con una forchetta o con una frusta per ottenere una cremina.
  • Rimettete sul fuoco la padella con guanciale
  • Scolate la pasta al dente, conservando l’acqua di cottura e unitela al guanciale insieme ad due cucchiaio di acqua di cottura (se necessario aggiungetene di più) e fate finire la cottura. Unite le zucchine, la crema di pecorino, saltate 30 secondi in modo che tutti gli ingredienti si amalgamino e servite

pasta alla gricia (5)

pasta alla gricia (1)

BUON APPETITO!

La ricetta è stata ideata, realizzata, descritta e fotografata da me!!! :-)

ps: se provate una mia ricetta, ricordatevi (se ne avete voglia) di condividere la foto su instagram, facebook o twitter, taggandomi o usando gli hashtag #robysushi e #lericettedirobysushi.

firma

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Like
Close
RobySushi © Copyright 2023.
Tutti i diritti sono riservati.
Close