Ricetta in 5 mosse: roll di pasta fillo e baccalà

6

Roll di pasta fillo e baccalà: saporiti, croccantissimi e davvero gustosi!
Questi roll di pasta fillo e baccalà possono essere un ottimo antipasto di pesce, o anche un secondo di pesce. L’idea di realizzarli mi è venuta mentre stavo mangiando il classico filetto di baccalà romano (per chi non lo conoscesse sto parlando dei tradizionali filetti di baccalà pastellati e fritti tradizionali della cucina romana) che ho pensato di rivisitare a modo mio.

Qui puoi trovare il video della preparazione della ricetta, e di seguito la ricetta completa.

Se sei alla ricerca di altre ricette con il baccalà, allora clicca qui.

Roll di pasta fillo e baccalà

Ormai sapete che adoro le rivisitazioni!
Ho pensato di utilizzare la pasta fillo che una volta cotta diventa super croccante, sostituendo così la croccantezza della pastella tipica del filetto di baccalà fritto, e di arricchire il sapore del pesce aggiungendo la crema di pomodori secchi.
Allora, vi ho fatto venire l’acquolina in bocca? Siete pronti a preparare questi roll di pasta fillo e baccalà?
Porzioni 4 persone
Preparazione 30 minuti

Occorrente

  • 1 frullatore o trita tutto
  • 1 tagliere
  • 1 teglia
  • carta forno
  • 1 pennello da cucina

Ingredienti

  • 300 g baccalà dissalato
  • 1 rotolo di pasta fillo
  • 5 pomodori sott’olio
  • 20 g prezzemolo
  • 1 cucchiaio paprika affumicata
  • q.b. olio evo

Istruzioni

  • Taglia il baccalà in filetti. Con la quantità indicata ne verranno circa 8 pezzi.
  • Metti il prezzemolo, i pomodori secchi, la paprika e un filo di olio nel bicchiere di un frullatore o di un trita tutto e frulla fino ad ottenere una crema liscia.
  • Taglia la pasta fillo in rettangoli 15 x 20 cm, poi sovrapponili 3 a 3 come descritto: prendi un rettangolo di pasta fillo, ungi tutta la superficie con dell’olio e sovrapponi un altro foglio, fai la stessa operazione aggiungendo un altro foglio, fino ad ottenere in totale 3 strati (ogni roll dovrà avere un involucro di pasta fillo formato da tre strati di pasta fillo sovrapposti) .
  • Forma gli involtini mettendo un cucchiaino di crema di pomodori vicino ad uno dei due lati corti del rettangolo di pasta fillo e spalmalo per la lunghezza. Adagia il filetto di baccalà sopra la crema (sempre parallelamente al lato corto del rettangolo). Chiudi l’involtino piegando prima i lati lunghi e poi girando l’involtino su se stesso. Guarda qui il procedimento di chiusura.
  • Spennella l’esterno degli involtini con un filo d’olio, adagiali su una teglia coperta da carta forno e inforna a 200° per 15 minuti (o almeno fin quando saranno ben dorati) in forno caldo ventilato.

Note

BUON APPETITO!
La ricetta è stata ideata, realizzata, descritta e fotografata da me!!! 
ps: se provate una mia ricetta, ricordatevi (se ne avete voglia) di condividere la foto su instagramfacebook o twitter, taggandomi o usando gli hashtag #robysushi , #lericettedirobysushi.

Galleria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto ricetta




Like
Close
RobySushi © Copyright 2023.
Tutti i diritti sono riservati.
Close