Nidi di patate al Grana Padano con spuma di piselli e gamberoni

4

Nidi di patate al Grana Padano con spuma di piselli e gamberoni

nidi di patate

Nuove avventure

Nuova settimana, nuove avventure, nuove ricette, oggi nidi di patate al Grana con spuma di piselli e gamberoni.
Questo lunedì inizia decisamente alla grande, perchè sto per chiudere le valigie e tra qualche ora partirò per una bellissima avventura alla scoperta di un’isola che voglio visitare da tanto, tantissimo tempo: la Corsica.
Saranno cinque giorni di viaggio on the road, alla scoperta della bellezza più selvaggia di quest’isola. Cinque giorni che ci faranno scoprire il suo fascino sfacciato attraverso le sue scogliere, le chicche nascoste dell’entroterra e i suoi paesini arroccati. Cinque giorni in cui visiteremo tutta la costa nord, partendo da Bastia ed arrivando ad Ajaccio, con un programma di viaggio appena accennato, che ci faccia così seguire il nostro istinto, e ci porti la dove l’isola vuol portarci. Non ho voluto appositamente fare troppi programmi, ma voglio che questo viaggio sia il più spontaneo possibile.

Viaggio in compagnia

Ad accompagnarmi in questa avventura strepitosa, avrò un compagno unico, il migliore che potessi desiderare: Francesco. Per la prima volta la mia dolce metà mi accompagnerà in una avventura lavorativa e io non potrei essere più felice.
Questa esperienza pazzesca la vivremo grazie a Corsica Vivila Adesso, che mi ha selezionata come una dei suoi blogger ambassador per quest’anno. Durante tutta la durata del viaggio vi racconterò come sempre tutto in tempo reale attraverso i miei canali social instagram e facebook, ma anche attraverso il take over  dell’ account instagram e il blog di Corsica Vivila Adesso, dove ogni giorno vi racconterò ciò che mi ha più colpito durante la giornata.

Una ricetta al sapore di mare

Nidi di patate al Grana con spuma di piselli e gamberoni, cosa c’entra questa ricetta con la Corsica?! Bhè, questa ricetta è un antipasto di pesce, che porta in tavola tutto il profumo e i sapori della campagna e del mare, un mix perfetto tra terra e mare, e visto che il mio viaggio in Corsica unirà proprio queste due sfaccettature, ho deciso che sarebbe stata la ricetta perfetta per accompagnare l’annuncio di questa nuova bellissima esperienza.
Come ormai sapete tutte le mie ricette non sono difficili da realizzare, e anche questi nidi di patate al Grana non sono da meno. Possono sembrare in apparenza difficili da comporre, ma non è così, fidatevi! Sono dei piccoli bocconi che racchiudono un’esplosione di gusto,  il sapore del Grana Padano unito a quello delle patate mi fa impazzire! Dovete assolutamente provarli, quindi ecco la ricetta di questi nidi di patate al Grana con spuma di piselli e gamberoni. 
Vi aspetto on line per scoprire insieme la Corsica!

tempo di preparazione: 25 minuti
tempo di cottura: 20 minuti
difficoltà: media
occorrente: una teglia da forno, un mixer ad immersione, una sac a poche usa e getta, una padella antiaderente, spiralizzatore (serve per ottenere gli spaghetti di patate – io ho quello di Magimix), pelapatate, carta forno
stagione: primavera/estate
tipologia: antipasto di pesce

INGREDIENTI X 2 PERSONE:

  • 600 g di patate (corrispondono circa a 2 patate molto grandi)
  • 8 gamberoni
  • 250 g di piselli cotti in acqua bollente
  • 50 g di Grana Padano grattato
  • 4 fili di erba cipollina
  • 8 foglioline di basilico piccole
  • 40 g di formaggio spalmabile
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale
  • pepe nero

nidi di patate

PREPARAZIONE:

  • Pelate le patate e lavatele. Con l’aiuto dello spiralizzatore tagliate le patate in modo da ottenere degli spaghetti.
  • Condite gli spaghetti di patate con olio evo, sale, pepe nero e il Grana Padano. Girate bene.
  • Formate i nidi di patate aiutandovi con una forchetta. Vi basterà prendere un po di spaghetti di patate alla volta, attorcigliarli attorno alla forchetta, sfilarli poi da quest’ultima, appiattirli leggermente e poggiarli su una teglia da forno coperta da carta forno unta con olio evo.
  • Proseguite così fino a finire gli spaghetti. Otterrete  8 nidi. Infornate in forno statico a 200° per 15/20 minuti o fin quando saranno bene dorati.
  • Togliete il carapace e l’intestino ai gamberoni. In una padella antiaderente scaldate un filo di olio evo. Appena sarà caldo unite i gamberoni e fate cuocere a fiamma vivace su entrambi i lati. Appena saranno diventati bianchi toglieteli dal fuoco. Regolate di sale e pepe.
  • Mettete nel bicchiere di un mixer ad immersione o di un frullatore i piselli, il formaggio spalmabile, un filo di olio evo, l’erba cipollina, il sale e il pepe nero. Frullate fino ad ottenere una crema liscia e piuttosto densa. Poi mettetela in una sac a poche.
  • Componete i nidi adagiando sopra ad ognuno di essi la crema di piselli, un gamberone e una fogliolina di basilico.
  • Serviteli caldi

nidi di patate

nidi di patate

nidi di patate

BUON APPETITO!

Questa ricetta l’ho mangiata qualche tempo fa in un ristorante e ho riproposto la mia versione. E’ stata realizzata e descritta da me, e fotografata da me. :-)

ps: se provate una mia ricetta, ricordatevi (se ne avete voglia) di condividere la foto su instagramfacebook o twitter, taggandomi o usando gli hashtag #robysushi e #lericettedirobysushi.

nidi di patate

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Like
Close
RobySushi © Copyright 2023.
Tutti i diritti sono riservati.
Close