Insalata di salicornia, mazzancolle ed emmentaler

2

DSC_1044

Cheese!!!
No, non voglio scattarvi una foto, ma semplicemente parlarvi di formaggio, anzi di Cheese 2015 e di Ferrari Formaggi.

Cheese, è la manifestazione biennale, organizzata da Slow Food, il cui protagonista è il formaggio. Anche quest’anno, che compie 10 anni, si terrà a Brà, in Piemonte, e io finalmente avrò l’occasione di andarci, grazie ai Formaggi Ferrari, che dal 1823, nel cuore della Pianura Padana producono un’ampia gamma di questi prodotti. Ma prima di conoscerli da vicino, ne ho provato qualcuno e la ricetta di oggi ne è la dimostrazione.
Un’idea un po folle e un po bizzarra, ma devo dire ben riuscita: insalata di salicornia, mazzancolle al curry ed emmentaler!

Si, ho voluto azzardare nell’abbinamento, ma correre rischi a volte serve per ottenere il meglio e questa volte sembra proprio che sia andata cosi. 😉

Ecco la ricetta…
ps: la salicornia, è anche detta asparago di mare, ed è una pianta spontanea che cresce nelle zone litoranee del Mediterraneo.
Pulitela eliminando la parte finale che risulta essere più dura e tenendo solamente le ‘foglie’ tenere e la punta.

DSC_0797

tempo di preparazione: 30 minuti (+ 15 minuti di marinatura)
tempo di cottura: 20 minuti
occorrente: una pentola grande, una padella antiaderente, un tagliere, uno scolapasta
stagione: agosto e primi di settembre

INGREDIENTI:

block notes

DSC_1035

DSC_1047

DSC_1060

PREPARAZIONE:

  • Pulite la salicornia, poi lessatela in abbondante acqua non salata (essendo un’alga di mare è già abbastanza sapida).
  • Scolatela, freddatela sotto l’acqua corrente, aspettate che si asciughi leggermente e poi in un recipiente conditela con un filo di olio extra vergine d’oliva e pepe nero.
  • Pulite le mazzancolle, lasciando la coda, ed eliminando l’intestino. Lavatele e poi mettetele in un recipiente. Conditele con olio evo, un cucchiaio di curry verde, sale e pepe nero e lasciate riposare 15 minuti.
  • Tagliate a cubetti molto piccoli il formaggio.
  • In una padella antiaderente cuocete le mazzancolle senza aggiungere olio, ma utilizzando soltanto quello della marinatura.
  • Componete il piatto mettendo prima la salicornia, poi le mazzancolle e infine l’emmentaler a cubetti e i semi di zucca. Condite con un filo di olio evo e le foglioline di basilico.

DSC_1072

DSC_1042

BUON APPETITO!

La ricetta è stata ideata da mia zia, realizzata, descritta e fotografata da me!!! 🙂

firma

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Like
Close
RobySushi © Copyright 2023.
Tutti i diritti sono riservati.
Close