La ricetta base della crema pasticcera al limone

9

Crema pasticcera al limone: la ricetta base

Eccoci alla prima ricetta di questa nuova categoria del blog, quella delle ricette base, che non potevo non inaugurare con la regina delle preparazioni base, quella della crema pasticcera. 
Cercherò di includere tutte le preparazioni base utili in cucina, sia per ricette dolci che per ricette salate…..proporrò quindi impasti per pane, pizza, torte salate, pan di spagna….e chi più ne ha più ne metta!

Voglio iniziare con un tocco ‘dolce’, quindi ecco la preparazione della crema pasticcera!
Ci sono diverse scuole di pensiero sulla preparazione della crema pasticcera,io continuo a prepararla come mi ha insegnato la mia nonna, perchè, tra tutte le ricette che ho provato è quella che mi ha entusiasmata di più.

Consigli utili per una buona crema pasticcera:

  1. Il primo consiglio che vi do per  preparare un’ottima crema pasticcera è quello di usare delle uova fresche anzi freschissime, possibilmente di galline allevate a terra e all’aperto.
  2. Secondo consiglio, setacciate sempre la farina prima di usarla per evitare che si formino grumi,
  3. Utilizzate sempre limoni biologici.
  4. Quando fate raffreddare la crema, per evitare che formi quella fastidiosissima pellicina, copritela sempre con la pellicola facendola aderire alla crema.

E adesso siete pronti a preparare la crema pasticcera più buona di sempre? Qui sotto trovate la ricetta!

tempo di preparazione: 10 minuti
tempo di cottura: 20 minuti
difficoltà: media
occorrente: 1 pentolino, un tegame largo, una frusta, un mestolo di legno
tipologia: ricetta base

INGREDIENTI:

  • 1 litro di latte intero
  • 4 tuorli d’ uovo
  • 6 cucchiai di zucchero (120 g)
  • 3 cucchiai di farina (80 g)
  • 1 limone non trattato

PREPARAZIONE:

  • scaldate il latte senza farlo bollire.
  • mettete i tuorli d’uovo in un tegame e unite  lo zucchero. Iniziate a montare con la frusta fin quando risulteranno spumosi (foto sotto).

2013-07-04 14.37

  • aggiungete i 3 cucchiai di farina (abbondanti) e continuate a montare con la frusta.
  • incorporate gradualmente il latte caldo,  montando il tutto dopo ogni goccio di latte aggiunto (foto sotto).

DSC_4953

  • Dopo aver incorporato tutto il latte dovrete avere un composto omogeneo (foto sotto). Tagliate una scorsa di limone, avendo cura di includere solo la parte gialla e non il bianco altrimenti risulterà amara, e aggiungetela al resto degli ingredienti.

DSC_4954

  • Mettete il tegame sul fornello e fate cuocere a fuoco basso, continuando a girare ininterrottamente la crema con un mestolo di legno. Pian piano la crema inizierà ad addensarsi assumendo un colore più giallo in superficie (foto sotto).

DSC_4955

  • continuate a girare la crema fin quando non inizierà a formare delle piccole bolle, lasciate sul fuoco ancora un minuto continuando a girare. Passati i 60 secondi toglietela dal fuoco…è pronta!

DSC_4958

Quando la crema pasticcera è pronta togliete la scorsa del limone e per far in  modo che si freddi mettetela in un recipiente abbastanza ampio, e copritela con la pellicola per evitare che si indurisca in superficie.

DSC_4959

BUON APPETITO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Like
Close
RobySushi © Copyright 2023.
Tutti i diritti sono riservati.
Close