Cosa mangiare a Monaco di Baviera

30

Cosa e dove mangiare a Monaco di Baviera

Cosa mangiare a Monaco di Baviera

La prima cosa che faccio quando organizzo un viaggio, è informarmi sulla gastronomia locale. Ovvio penserete voi, visto che sono un’appassionata di cibo, e di lavoro faccio la food blogger! Forse avete ragione, ma non è così scontato!
Come ogni tradizione che si rispetti, anche prima di partire per l’ultimo viaggio del 2018 l’iter è stato lo stesso: ricerca e letture riguardanti i piatti tipici di Monaco di Baviera. E dopo attentissimi assaggi, sono pronta a scrivervi i miei consigli culinari per visitare la città: cosa mangiare a Monaco di Baviera.

La città

Per me era la prima volta a Monaco di Baviera, e devo dire che il suo fascino ha fatto decisamente breccia nel mio cuore.
Monaco è una Signora città. Ammaliante, elegante, altezzosa.
Camminando per le sue strade si respira un’atmosfera permeata da un fascino quasi regale. Gli edifici maestosi e ben curati ti osservano con la loro aria piaciona e piacente, il caos è qualcosa che non sembra aver mai raggiunto la città, e una piacevole sensazione di ordine e perfezione regna sovrana per le strade di Monaco.
Se volete godere a 360° dello splendore di Monaco di Baviera il mio consiglio è quello di lasciarvi trasportare dal vostro istinto, e di percorrere le vie del centro storico senza seguire un itinerario ben preciso, la città saprà come sorprendervi ad ogni passo.  Partite dalla maestosa Marienplatz, la piazza principale di Monaco di Baviera, poi sarà la città a guidarvi….
Se la visitate durante il periodo natalizio (come ho fatto io), la sua magia raddoppia, perché qui a Monaco di Baviera il Natale è una cosa seria, serissima. Tutto il centro storico è letteralmente illuminato a giorno dalle luminarie natalizie….uno spettacolo unico! Ed ogni piazza è piena dei banchetti dei mercatini di Natale, che vi assicuro meritano una visita. Se andate, non perdete il mercatino di Natale all’interno della corte del Palazzo Reale, è sorprendente.

Ma adesso è arrivato il momento di scoprire cosa mangiare a Monaco di Baviera.

I piatti da provare a Monaco di Baviera

Ma veniamo ai piatti tipici bavaresi da provare a Monaco di Baviera,  perché è di questo che volevo scrivervi. Se rimanete a Monaco di Baviera per due giorni, proprio come ha fatto la sottoscritta, non potete non assaggiare i corposi piatti che caratterizzano la cucina locale.
Iniziamo dal Kronfleisch il bollito alla bavarese, che pochi locali in città ancora fanno. Si tratta di un bollito di diaframma di manzo, o vitello o maiale che viene servito con il suo brodo e solitamente accompagnato da patate lesse e rafano crudo. Se siete appassionati di carne vi consiglio di provarlo, è saporitissimo oltre che molto molto morbido. Un locale eccellente dove poterlo gustare, che lo prepara ancora secondo tradizione, è Schneider Bräuhaus, una tipica birreria bavarese che propone una carta ricca di specialità locali, tutte preparate seguendo le antiche ricette, un ambiente molto caldo e accogliente e un servizio decisamente cordiale.

Cosa mangiare a Monaco di Baviera

Immancabile è anche il famoso stinco di maiale, lo Schweinshaxe , che solitamente viene cotto nella birra a bassa temperatura per far in modo che la carne non secchi e di conseguenza non risulti stoppaccioso. Io l’ho assaggiato alla birreria Andechser am Dom, vicinissima aMarienplatz, e devo dire che è stato uno dei più buoni mai provati, l’ho mangiato di vero gusto!
Ah, dimenticavo di dirvi che solitamente viene servito o con un’insalata di crauti o con dei canederli di patate lessi, o con entrambi.

Sempre per rimanere sui piatti a base di carne, altre due pietanze non potete non provare, e sono la Schnitzel, la cotoletta bavarese, e i famosissimi wurstel bianchi bavaresi (Weißwurst).
Delicatissimi e dal sapore speziato, sono assolutamente irrinunciabili durante un soggiorno a Monaco di Baviera. Vengono preparati con carne di maiale e vitello, ghiaccio, prezzemolo, cipolle e spezie. Vengono  scaldati in acqua bollente (non devono essere cotti) e serviti insieme alla senape dolce bavarese,  bretzel e  un abbondante boccale di birra. Attenzione però, tradizione vuole che questi wurstel vengano mangiati solo a colazione e mai dopo le 12, io ovviamente mi sono attenuta all’usanza, e ho fatto un gustosissima colazione bavarese a base di Weißwurst . Ah, nota importante, la pelle non si mangia. Il locale che vi consiglio per assaggiarli, è un leggermente fuori  il centro di Monaco, ma vi assicuro che la bontà che vi regaleranno vale il viaggio, anche perché al ristorante/macelleria Metzegerei Braun, i wurstel bianchi vengono prodotti in loco e serviti…quando si dice, direttamente dal produttore al consumatore!!!!

Altra specialità da assaggiare sono gli Spätzle, i famosi gnocchetti ‘irregolari’ come li chiamo io, che hanno un impasto fatto a base di acqua farina e uova e che vengono serviti con una valanga (e non scherzo!) di formaggio fuso e cipolla fritta….potete immaginare che goduria! I più buoni li ho mangiati sempre al ristorante  Andechser am Dom, ma meritano una menzione speciale anche quelli del ristorante
Zum Franziskaner , che erano altrettanto buoni e simpaticamente serviti in una padella di ferro sopra ad un fornello per far in modo di mantenerli caldi e di mantenere il formaggio fuso.

Ma passiamo ai dolci, immancabili secondo me sono, il Kaiserschmarrn, e la Prinzregententorte.
Il Kaiserschmarrn è la ‘frittata’ dell’imperatore,questo è infatti il significato letterale del nome del dolce che altro non è che una sorta di frittata dolce preparata in padella con uvetta e poi cosparsa di zucchero a velo e servita con purea di mele e mirtilli rossi….un’esplosione di gusto. Il più buono potete mangiarlo al ristorante Zum Franziskaner .

La Prinzregententorte, è il dolce più tipico di Monaco di Baviera. Si tratta di un peccato di gola irrinunciabile, e sono sicura che leggendo la descrizione capirete il perché. Sette soffici strati di pasta biscotto alternati da una crema di burro e cioccolato, e ricoperta da glassa al cioccolato. Mi dite come si fa a non provarla?! Vi consiglio di assaggiarla nello storico e bellissimo Café Luitpold, ma la troverete ovunque in città. Al Cafè Luitpold vi consiglio di assaggiare anche lo strudel di mele…ottimo!

Ovviamente ho omesso di scrivere di assaggiare, o meglio di mangiare chili di brezel, che troverete ovunque in città e vi verranno serviti in tutte le birrerie e ristoranti in cui entrerete, e di bere litri di birra, perché do per scontato che lo farete. Volete godervi o no le tradizioni locali?!
E comunque mi sono impegnata tantissimo per assaggiare tutto e poter scrivere questo articolo su cosa mangiare a Monaco di Baviera, quindi non deludetemi e mangiate tutto!

Per tutte le altre informazioni utili e aggiornamenti in tempo reale su Monaco di Baviera seguite la pagina Facebook di Baviera all’Italiana.

Se cercate altri consigli culinari di viaggio, li trovate qui.

BUON VIAGGIO!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Like
Close
RobySushi © Copyright 2023.
Tutti i diritti sono riservati.
Close